Data caricamento 23-04-2021 8.21.01
team con sfondo digitale e business

Stories

Warehouse management system: il low-code per soluzioni non standard

Customer | Digital Transformation | Low-code | WebRatio Platform
Warehouse management system: il low-code per soluzioni non standard

Adottare una soluzione a scaffale ai bisogni del proprio business a volte può essere controproducente, perché si rischia di adattare i propri processi aziendali a quelli del software e non viceversa, perdendo quel vantaggio di efficienza dato dal consolidamento di pratiche e routine raggiunto in anni di esperienza e di ricerca dell’eccellenza operativa.

 

D’altro canto la realizzazione di soluzioni ad hoc per i propri requisiti può essere oggi alla portata di tutti grazie ai vantaggi dello sviluppo low-code, anche a partire dal riuso di moduli o template di progetto già predisposti, tanto da essere confrontabile in termini di tempi, costi e complessità all’adozione di soluzioni di mercato.

 

Queste sono le ragioni per cui alcune tra le più importanti aziende del settore Facility, Retail e Manufacturing hanno scelto di realizzare, utilizzando la nostra tecnologia low-code, un warehouse management system su misura per le proprie necessità, ottenendo così una soluzione che va al di là degli standard di mercato, che consente di valorizzare i processi esistenti in azienda e permette una gestione del cambiamento che abbia il minor impatto possibile sul personale. 

 

Grazie al low-code di WebRatio Platform, il sistema di gestione del magazzino ha potuto essere adattato alla struttura aziendale di un’impresa del settore facility organizzata con magazzini primari e secondari, con oltre 140 clienti e più di 20000 movimentazioni al mese. 
Un’altra azienda, produttrice mondiale di scale mobili e ascensori presente in oltre 180 paesi, la cui efficienza di business è basata sullo sfruttamento dei magazzini mobili presenti nei furgoni del servizio di manutenzione, il sistema di gestione è stato esteso ed è diventato anche mobile, con un'app per smartphone e tablet utilizzata dai manutentori. Tramite la scansione del codice QR si può tenere traccia dei prodotti utilizzati e presenti nei furgoni, condividendo le informazioni con il magazzino centrale e tra tutti i manutentori on-field. Questo sistema rende più efficienti le attività di rifornimento e consente di inviare il furgone contenente i pezzi di ricambio che si trova più vicino al luogo dove è stato segnalato il malfunzionamento, portando così una notevole diminuzione dei tempi di intervento, migliorando la soddisfazione della clientela e riducendo i costi operativi.

 

Grazie all’apertura di WebRatio Platform, il software gestionale può inoltre essere integrato con i sistemi interni di fatturazione, bilancio e business intelligence, senza soluzione di continuità nei processi interni e coinvolgendo tutti i ruoli preposti (dai magazzinieri, ai responsabili di magazzino, ai manager locali, a quelli nazionali e agli amministratori) con notifiche delle attività svolte, delle richieste e delle eventuali divergenze riscontrate in fase di consegna.

 
Se a tutte queste funzionalità aggiungiamo una tecnologia predittiva di machine learning, come è avvenuto per la gestione dei prodotti alimentari del sistema di food production planning, il warehouse management system dà la possibilità di stimare con precisione il reale fabbisogno di merci e i preventivi di spesa, in base a dati storici di forniture, movimentazioni, stagionalità e prezzi, riducendo così gli sprechi, i costi e rendendo la gestione del magazzino veramente smart.

 

Scopri di più sulla tecnologia low-code >

 

 

maggio 24, 2021 / WebRatio

< Torna all'archivio delle stories