Data caricamento 07-07-2021 14.32.19
team con sfondo digitale e business
 
 
 
 

Stories di Trasformazione Digitale

Rimani aggiornato sulle stories e news di Trasformazione Digitale con la tecnologia low-code di WebRatio

Mobile Development Days e HackApp. I tre giorni dedicati allo sviluppo di App si dimostrano un successo

Digital Transformation | Mobile | Mobile Development
Mobile Development Days e HackApp. I tre giorni dedicati allo sviluppo di App si dimostrano un successo

I TRE GIORNI

Il 28 settembre l’evento è iniziato con una corso di introduzione a IFML tenuto da Marco Brambilla, professore del Politecnico e partner di WebRatio. A seguire Lucio Bordonaro, Customer Services Specialist & Trainer di WebRatio, ha presentato il funzionamento di WebRatio Mobile Platform, lo strumento che permette di usare il linguaggio di modellazione IFML e con cui si creano app in modo visuale e 9 volte più velocemente rispetto agli standard. Una sessione di workshop ha concluso la prima giornata. I partecipanti hanno avuto la possibilità di provare direttamente lo strumento di WebRatio e vedere IFML all’opera. Il secondo ed il terzo giorno sono stati dedicato al contest HackApp per la creazione rapida di app IoT, collegate a sensori forniti dall’azienda Eurotech e rilasciati su Openshift, sistema Cloud di RedHat.

 

I VINCITORI

In sole 16 ore i partecipanti al contest hanno creato le loro app collegate a sensori IoT oppure a sensori di prossimità (beacon BlueCats ed Estimote). Le idee di applicazione sono state diverse e creative: da una app per semplificare le code agli sportelli, ad un gioco interattivo grazie ai beacon.

Il primo premio è stato vinto da Carlo Bernaschina che ha ideato un app per la prenotazione delle sale che sfrutta i sensori di prossimità e si è contraddistinta per completezza, caratteristiche tecniche e funzionalità. Il secondo e terzo premio, per la migliore UX e il miglior componente sviluppato, sono andati ad Edwin van den Berg, per la sua app che aiuta i turisti a stare in forma durante i loro viaggi. Infine una menzione speciale è stata data al gruppo di Valerio Costantini e Robin Boncorps per la loro idea innovativa di creare un gioco che prevede l’uso dei sensori di prossimità.

 

APP IN SOLE 16 ORE

I Mobile Development Days è stato il primo evento del genere creato da WebRatio. Ha dimostrato l’interesse per lo sviluppo visuale e la modellazione di IFML da parte di studenti e liberi professionisti. In sole 16 ore sviluppatori che non avevano mai utilizzato l’approccio model-driven sono riusciti a creare delle App funzionanti. Questo fa capire quanto si possa creare in soli pochi giorni, e non mesi come con i normali standard di sviluppo, grazie a IFML e WebRatio Platform.

ottobre 14, 2015 / WebRatio

< Torna all'archivio delle stories